Shopping a New York

 

Shopping alla Grande Mela, si ma dove?

Di certo, una delle domande usuali che ci si pone prima di partire per un viaggio nella Grande Mela, è dove possono fare shopping a New York? Cosa posso comprare? Di certo ragazzi, ce c’è per tutti i gusti, e per tutti i portafogli, di famose ci sono le catena di drugstore, dove troverete un sacco di prodotti beauty, ma non mancano le boutique. Preciso prima di tutto che a New York c’è la tassa sui prodotti, che corrisponde all’ 8% su quello che vedrete, perciò il prezzo non è quasi mai finito completamente, calcolate quindi sempre qualche dollaro in più.

I miei negozi preferiti

Inizio citando il mio negozio preferito, o meglio dire centro commerciale, il century 21, ci sono stata 2 volte durante il mio soggiorno a New York, perdendomi ogni volta tra i suoi scaffali. C’è veramente di tutto, moltissime marchi a un prezzo più basso. Ho fatto scorta di borse e portafogli, da regalare poi ai miei amici e famigliari, mentre Jonathan, si è perso nelle corsie del reparto scarpe. C’è un angolo con le occasioni, con gli ultimi numeri rimasti e se hai la fortuna, porterai a casa scarpe a basso prezzo. Jonathan ad esempio ha trovato un paio di All Star a 20€. Una gran fortuna!

Se siete come me, degli appassionati di All Star, non potrete perdervi lo Store della Conversa, zona Time Square, ogni colore che possiate immaginare sarà proprio lì. Mio cognato mi ha raccontato, che quello store è riuscito a incantare persino lui, che non essendo affatto un fan Converse, si era fatto abbagliare da tutti quei colori, pensando di comprarsene un paio. Ci ha pensato sua moglie a farlo tornare con i piedi per terra.

Un giro, anche se non acquisterete nulla, lo dovrete fare da Tiffany & Co., quello sulla 5 Ave è quello storico, 3 piani di gioielli, il luogo per ogni donna sognatrice, che farà sudare, probabilmente, il vostro compagno, che già si vede dover vivere di pane e acqua per i prossimi mesi, pur di comprarvi qualcosa. Un giro qui è un vero must, ma se proprio non volete uscire senza fare qualche acquisto senza impoverirvi, al terzo piano ci sono i gioielli in argento, dove il prezzo è notevolmente più basso, acquistando magari la classica catenella con il cuore di Tiffany.

Da David Z., troverete tantissime scarpe sportive di vari brand a un prezzo inferiore all’Italia, io ho acquistato un paio di UGG, risparmiando 70€ dal prezzo italiano. I commessi, ormai abituati agli acquisti dei turisti, ti faranno a fine vendita la tipica domanda “Vuoi la confezione?”, ma per l’amor del cielo, dove la posso mettere una scatola di UGG in valigia? Ed è così che uscirai solo con il sacchetto con dentro le scarpe.

Macy’s è un’altro centro commerciale dalle dimensioni gigantesche, improntato sui prodotti di alto livello, quindi capi di brand molto famosi. Certamente le fashion blogger impazziranno per questo posto. Anche se sono uscita a mani vuote, un giretto l’ho fatto volentieri, giusto per sognare un po’. Ma se siete fortunati,magari sotto al periodo saldi, qualche pezzo a buon prezzo lo potrete trovare.

A Rockefeller Center, proprio davanti alla piazza, c’è un bellissimo negozio di Lego Store, creazioni straordinarie fanno da cornice a questo imperdibile negozio. Un mondo per grandi e per piccini, che soprattutto gli appassionati lego non potranno farsi mancare.

Ragazzi, a New York c’è davvero di tutto, potrete trovare tantissimi negozi per fare shopping a tutti i livelli, io nemmeno ricordo più in quanti sono stata, ma lungo il vostro percorso troverete tutto ciò che fate cercando, Forever 21, H&M, Oklay shop, Lewis’, M&M’s World. Elencarli tutti sarebbe impossibile.

Ciò che invece ritengo piuttosto poco economico sono tutti quei negozi di souvenir, dove vendono la classica maglietta I love NYC o altri souvenire classici, meglio approfittare di far compere in alcuni dei negozi sopracitati e regalare qualcosa di maggior valore, proporzionato al prezzo.

POTREBBE INTERESSARTI

Itinerario di 6 giorni a New York

I colori di Coney Island

Il meraviglioso mondo di Central Park

Empire State Building o Top of the Rock?

New York, Giungla di cemento dove i sogni diventano realtà

Le 10 foto migliori di New York

Aldilà del ponte…Brooklyn

Indicazioni aeroporto- metro NYC

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
error: Content is protected !!