Forst a Merano, la fabbrica della birra

Merano è il classica esempio di città italiana del nord, ideale per le vacanze invernali ma anche estive, meta molto gettonata, per i suoi mercatini di Natale, per la serie dei suoi portici pieni di negozi oppure per una passeggiata lungo il fiume con bar e ristoranti, per i monti innevati e per molte escursioni montane.

Trascorriamo il primo giorno dell’anno proprio in questa città, visitando il suo centro storico, il percorso lungo il fiume e i mercatini natalizi, fermandoci a bere il famoso vin brulè. Se vi state immaginano la tipica città tirolese tradizionale allora Merano potrà deludervi, perché è a tutti gli effetti una città vera e propria, con la sua famosa via dello shopping che vanta marche rinomate, una vera città con l’eccezione di essere circondata dai monti. Se avete in programma una vacanza in Trentino, Merano non può non essere visitata. Pulita, curata nei particolari.

 

Ma se ancora non bastasse, Merano è famosa per la fabbrica della Forst, un edifcio dove tramite prenotazione è possibile effettuare il tour guidato all’interno della fabbrica, che vi mostrerà il processo di fabbricazione di questa birra famosa. L’edificio comprende anche il birrificio, dove poter pranzare o cenare, in un ambiente tipicamente bavarese, con il su giardino al di là del ponte, addobbato con tantissimi alberi di Natale nel periodo invernale, bottiglie di birra a forma di albero e funghi riscaldati, mentre in estate gli abeti danno spazio a grandi tavoli e panche per mangiare all’esterno. E’ presente anche la parte ristorante, dove i piatti sono simili al birrificio, con l’eccezione di essere un luogo più semplice, curato nel tovagliato ed elegante. Abbiamo scelto di pranzare all’interno di una delle tante casette private e riscaldate della zona ristorante, poste all’esterno, creando un ambiente intimo e accogliente. così, in compagnia dei nostri compagni di viaggio e dei nostri amici a quattro zampe, abbiamo optato per dei piatti tradizionali locali, come zuppa di formaggi, canederli e würstel con senape. Per finire il dolce tipico, lo strudel di mela con crema alla vaniglia, una delizia per il nostro palato. Non poteva mancare un boccale di birra, noi consigliamo la Forst Natale, dal sapore più deciso ma leggera. Il personale è molto veloce e cordiale, che con il loro accento tedesco, sapranno consigliarti i piatti migliori.

Al lato del ristorante troverete anche lo shop, con gadget e souvenir, ma anche per poter comprare qualche pacco di birra da portare a casa.

Questo posto non è adatto solo per gli amanti della birra, è ideale per tutti i tipi di palato.

POTREBBE INTERESSARTI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 Replies to “Forst a Merano, la fabbrica della birra”

    1. Se dovessi tornare, fai una tappa qui, almeno una volta merita di andare a mangiare, anche se i prezzi non sono dei più bassi, ma il contesto merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
error: Content is protected !!