Itinerario Giappone, la terra del Sol Levante

  • Day 7 KYOTO

Nonostante ci siamo svegliati con una pioggia incessante, abbiamo iniziato il tour di Kyoto partendo dalla zona di Higashiyama Nord, visitando come prima meta il magnifico tempio d’argento, il Giankakuji. Uscendo dal tempio siamo proseguiti verso il Sentiero del Filosofo, dove molti anni fa un filosofo era abituale passeggiare e soffermarsi sui propri pensieri. Lungo il percorso abbiamo fatto una magnifica tappa presso una tipica sala da tè giapponese, proseguendo poi in direzione del Tempio Eikando. Questo bellissimo tempio è visitabile al su interno e in questo modo ci permette di ripararci dalla pioggia. Nel pomeriggio abbiamo visitato il tempio Nanzen-Ji e subito adiacente il tempio Tenjuan, con i suoi magnifici giardini. Ultima tappa della giornata è stato il Santuario Henan, un enorme santuario rosso.

  • Day 8KYOTO

Sveglia alle ore 5.30, il Fujimi Inari Taisha ci aspettava. E’ stato un sogno ad occhi aperti, abbiamo desiderato tantissimo vedere questo santuario che abbiamo preferito farlo nella solitudine all’alba. La visita dura 2 ore ma potete sempre fermarvi alla prima tappa e godere ugualmente dei paesaggi suggestivi. Il resto della giornata l’abbiamo dedicata a Nara, con il suo parco dei 1200 cervi. Il tempio che più ci ha colpiti è stato certamente Kasuga Taisha, il tempio delle lanterne. Altra tappa fondamentale è il più grande tempio in legno del Giappone, il tempio Todaji, dove al suo interno custodisce un grandissimo Buddha. Come ultima tappa a Nara, recatevi al magnifico giardino zen di Isui en.

  • Day 9 KYOTO

Di nuovo la sveglia molto presto e direzione Foresta di Bambù di Arashiyama. In questa giornata abbiamo scelto di visitare la zona di Arashiyama e il centro\nord di Kyoto. Anche in questo caso consigliamo una visita mattutina, in modo da poter scattare le vostre foto senza troppa calca di gente. Fuori dalla stazione di Arashiyama è possibile vedere la foresta dei kimono, stoffe di kimono avvolti in cilindri, unendo il tradizionale con l’arte moderna. Siamo proseguiti poi verso Arashiyama Monkey Park Iwatayama, passando per il Ponte Togetsukyo, dove potrete dare da mangiare alle scimmiette. Sarete voi ad essere dentro a una gabbia e loro esternamente. A mezzogiorno abbiamo fatto tappa al mercato di Nishiki, una galleria di bancarelle che vendono molti prodotti di pesce fresco e alimenti vari, come spezie e tè. Nonostante il caldo afoso siamo proseguiti verso il famoso tempio d’oro, il Kinkakuji, una vera meraviglia che vi farà dire “wow” appena lo vedrete. Non distante dal tempio d’oro è possibile visitare il Ryoanji, famoso per il suo giardino dalle 15 pietre che in qualsiasi posizione vi metterete non le vedrete mai tutte. Abbiamo concluso la giornata nel quartiere di Pontocho, una stretta e fitta via di ristoranti e locali tradizionali. Con le luci della sera sarà ancora più suggestivo.

  • Day 10KYOTO

L’ultimo giorno a Kyoto è stata dedicato alla zona di Higashiyama sud. Come di normale routine sveglia all’alba, destinazione Kiyomizu dera, Patrimonio dell’Unesco e considerato una delle 7 meraviglie del mondo moderno. Per nostra sfortuna fino al 2020 il Kiyomizu dera sarà in ristrutturazione, ma nonostante tutto la visita a questo santuario è magnifica. Di seguito abbiamo visitato le deserte vie Ninen Zaka e Sannei Zaka, con botteghe e ristoranti ancora chiusi, proseguendo verso la Yasaka Pagoda. La visita al Sanjusangen-Do, è stata suggestiva, ancora abbiamo i brividi a ricordarlo. Al suo interno sono contenute 1001 statue di Buddha dorate con al centro un grande Buddha. Nel pomeriggio ci siamo recati al Castello di Nijo, visitando i suoi spettacolari interni e giardini, dove è presente un tea room tradizionale a cui non abbiamo saputo resistere.

Siamo proseguiti verso il parco di Maruyama Koen con al suo interno il Santuario Yasaka-Jinja e altri templi di minor importanza. Gion è stato l’ultimo quartiere visitato, dove con nostra sorpresa siamo riusciti a intravedere un gruppo di maiko e una geisha.

  • Day 11 HIROSHIMA E MYANJIMA

Dopo aver lasciato a malincuore Kyoto ci siamo diretti a Hiroshima, per  visitare il parco della pace e il suggestivo museo di Hiroshima, situato nel cuore del parco. La visita è stata breve e molto commovente, all’interno sono presenti reperti ritrovati di quel terribile giorno e testimonianze dei sopravvissuti.

In tarda mattinata abbiamo preso il traghetto che ci avrebbe portati all’isola di Myanjima, dove saremo rimasti per una notte, soggiornando in un bellissimo ryokan. Le cose da vedere e fare a Myanjima sono tantissime  e anche in questo caso occorre scegliere cosa fare e vedere. Ci siamo soffermati a visitare il santuario Itsukushima-Jinjia, con il suo torii rosso sull’acqua, dove nella fase di bassa marea potrete arrivare ai suoi piedi e il santuario Senjo-kaku insieme alla pagoda. Il resto del tempo lo abbiamo dedicato a passeggiare e fare shopping per le vie del centro insieme ai cervi locali e a provare l’esperienza di entrare in un cat coffe.

  • Day 12OSAKA

Ultima tappa e ultimo giorno in Giappone, come ultima destinazione abbiamo scelto Osaka dove il giorno seguente avevo preso il volo per la Thailandia. Il caos frenetico di Osaka acquista maggior fascino alla sera, quando le luci delle lanterne e delle insegne pubblicitarie si accendono, dando vita a una città colorata. Tappe fondamentali sono il Castello di Osaka, i quartieri di Minami, Kita e Dotonbori. Se avrete tempo e le vostre forze ve lo permetteranno, recatevi alla Umeda Sky Building, torre panoramica della città.

  • Day 13 – partenza dall’aeroporto di Osaka Kansai, direzione  Thailandia a Ko Samui e Ko Phangan.

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Come ci organizziamo per il viaggio in Giappone

I mille usi del Matcha

Pagine: 1 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 Replies to “Itinerario Giappone, la terra del Sol Levante”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
error: Content is protected !!