Padova, cosa fare e vedere

In una prima domenica d’estate, quando l’afa e il sole non sono ancora al culmine, decidiamo di visitare la splendida città di Padova. Questa città ricca d’arte, cultura e storia ha molto da offrire ai visitatori che si recano per la prima volta, definita per l’appunto la città del Santo. Padova è una di quelle città che è possibile visitare in un solo giorno, dedicando il tempo ai punti principali, ma se doveste avere più giorni avrete modo di approfondire meglio la vostra visita.

 Cosa vedere e fare a Padova?

LA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI

La Cappella degli Scrovegni è uno degli edifici principali e più importanti di Padova, considerato un vero gioiello; al suo interno infatti è possibile vedere alcuni degli affreschi di Giotto.
La visita al suo interno dura circa 30 minuti, la quale potrete accedere alla sala di compensazione dove viene proiettato un video sui monumenti padovani e alla Cappella vera  e propria. Da qui potete osservare gli affreschi di Giotto , contemplando la sua vera bellezza.

LA CHIESA DEGLI EREMITANI

La Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo nonostante abbai subito diversi danni durate la seconda guerra mondiale e all’apparenza sembra spoglia, è una tappa molto interessante. Approfittate dell’ingresso gratuito per fare una breve visita.

PIAZZA DEI SIGNORI E LA TORRE DELL’OROLOGIO

Altra piazza molto suggestiva è Piazza dei Signori, divenuta oggi la piazza degli incontri, della gioventù, dove è possibile fermarsi e fare un aperitivo in uno dei tanti locali presenti. In fondo alla piazza noterete il Palazzo del Capitanio, mentre al centro si trova la Torre dell’Orologio, uno dei più antichi d’Europa. Anche in questo caso è possibile visitare la Torre dell’Orologio al suo interno.

IL DUOMO (CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA) e IL BATTISTERO DEL DUOMO

La Cattedrale di Santa Maria Assunta, ovvero il Duomo di Padova, fu progettato da Michelangelo. Nonostante sia molto più semplice e umile, è uno degli edifici più importanti di Padova, un luogo elegante e raffinato.

Il Battistero del Duomo di Padova è altrettanto meraviglioso, con i suoi affreschi che decorano le pareti e la cupola.

PRATO DELLA VALLE

Questa bellissima piazza, detta Prato della Valle è la piazza più grande d’Italia. Un canale ornato da statue raffiguranti personaggi celebri del passato, circonda il prato che si trova all’interno. Qui nelle giornate soleggiate, troverete gruppi di ragazzi e famiglie distesi sull’erba a fare picnic e artisti di strada che si esibiscono. Sullo sfondo della piazza si può notare la Basilica di Santa Giustina.

LA BASILICA DI SANT’ANTONIO

La Basilica di Sant’Antonio, oppure “Basilica del Santo”, è una delle tappe fondamentali, tanto da richiamare ogni anno milioni di pellegrini. La facciata esterna, dallo stile romanico e gotico, appare bella ed armoniosa. L’interno è ancora più spettacolare, ricca di decorazioni e ornamenti, inoltre questa basilica custodisce le spoglie del frate francescano.

PIAZZA DELLE ERBE, PIAZZA DELLA FRUTTA E IL PALAZZO DELLA RAGIONE

Abbiamo adorato queste piazze, Piazza delle Erbe e Piazza della Frutta, dove per secoli sono state il centro commerciale della città. Separate dal maestoso Palazzo della Ragione, dove è possibile visitare il suo interno e il porticato, dando una visuale dall’alto di tutta Piazza delle Erbe. In queste piazze ancora oggi sono presenti delle vecchie botteghe di mercanti tradizionali, e troverete molti punti ristoro dove fare tappa.

COSA MANGIARE

Padova non è solo arte e cultura ma una città ricca di gastronomia, negozi e botteghe. Se cercate uno dei piatti tradizionali padovani sceglite la Millefoglie, tre sottili strati di sfoglia e una morbida crema, è davvero spettacolare.

Se cercate qualcosa di più giovanile e particolare, fermatevi da Ruggi a prendere un Bubble Tea. Non sapete cos’è un Bubble Tea? Allora lo dovete proprio provare.

TI POTREBBE INTERESSARE

Arquà Petrarca in giornata

Perché andare Venezia, le cose da fare e vedere

Le migliori destinazioni per una proposta di matrimonio

Treviso, se la vedi te ne innamori

Festival delle Mongolfiere 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 Replies to “Padova, cosa fare e vedere”

Rispondi a loversintheworld Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
error: Content is protected !!