Cascate di Riva di Tures a Brunico

Finalmente è arrivato ottobre e l’autunno, la nostra stagione preferita. Profumo di fresco , la prima foschia nei campi, i colori delle foglie che cadono e l’odore di legno e pino. In una perfetta giornata di sole, con l’occasione di festeggiare il compleanno di Jonathan, decidiamo di passare una tranquilla ma avventurosa giornata in montagna, in prossimità della città di Brunico. A 30 minuti di distanza dal centro si trovano le bellissime cascate di Riva di Tures, nei pressi di Campo Tures in Valle di Riva e rappresentano uno spettacolo naturale mozzafiato.

Ricordo quando venni da piccola con la mia famiglia, ogni estate eravamo soliti trascorrere le vacanze estive a Brunico, passando dei bellissimi giorni tra le montagna, i boschi e le tipiche architetture montanare. A distanza di anni sono tornata qui, cercando di tramettere a Jonathan i miei dolci ricordi.

Dal parcheggio si prosegue a piedi lungo un primo tratto asfaltato e si seguono le indicazioni per le cascate di Riva di Tures. Le cascate sono gratuite eccetto del parcheggio adiacente. nIl percorso alle cascate dura circa 1.5-2h prendendovela comoda, percorrendo un sentiero in salita che vi condurrà a tre splendide cascate, in ordine di grandezza.  Il percorso è adatto a tutte le difficoltà, anche per bambini. Vi raccomandiamo di vestirvi comodi e sopratutto  portate qualcosa per ripararvi dall’acqua. Infatti la terza cascata, è talmente vicina al ponticello, che l’acqua potrebbe bagnarvi. Oltre alle cascate si trova una chiesetta davvero molto carina con una piccola cripta sotterranea. Il percorso per arrivare è in salita e dura 20 minuti, ma ne varrà la pena.

Un’attrazione a pagamento molto divertente da fare è la discesa Fly Line nel bosco davvero molto emozionante, non pericolosa ma sicura. Consigliamo di farla per provare il brivido di scendere dondolando su una imbracatura ad una grande altezza, ammirando il bosco e il fiume che scorrere sotto di voi, portandovi al punto di partenza.

La montagna ha sempre il suo fascino, rispettarla è un dovere di tutti!

POTREBBE INTERESSARTI

Una visita a Brunico

Arte Sella e Costa Malga, tra natura ed arte

Lago di Tovel, il mistero del lago rosso

Lago di Braies la perla delle Dolomiti

Un week end all’insegna del relax in Trentino Alto Adige

Tra scienza e natura al Museo Muse

Forst a Merano, la fabbrica della birra

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
VIAGGIA CON NOI! iscriviti alla nostra newsletter e ti invieremo gli aggiornamenti e consigli dei nostri Viaggi. Inoltre riceverai subito i codici sconto su alcuni Brand con cui collaboriamo
error: Content is protected !!